[COACHING E COUNSELING]_$type=grid$sn=0$rm=0$c=5$cat=0$sr=random$mt=0$show=home

[CORSI ED EVENTI: PNL META E PNL APPS]_$type=ticker$cat=0$show=home$cls=4$c=20$sr=recent

Rispecchiamento: creare sintonia tra le persone

CONDIVIDI:

Il grado di rispecchiamento tra le persone è un indicatore della qualità della relazione tra loro.

Di tutti i corpi della natura.... Mesmer


Quando usiamo espressioni del tipo “siamo sintonizzati sulla stessa lunghezza d'onda” non stiamo usando una metafora: il comportamento esteriore delle persone con cui entriamo in relazione ci influenza continuamente.

Ad esempio, una persona che ci sorride ci indurrà a sorridere a nostra volta; una persona che ci tende la mano ci indurrà a porgergli la nostra.
In pratica rispondiamo, continuamente, agli stimoli ambientali. E questa risposta rappresenta un feedback continuo tra noi ed il contesto.
In particolare, nell’interazione umana, il feedback si “incarna” in tutta una serie di cambiamenti fisiologici, spesso inconsapevoli (es.: battito del cuore, attività dei muscoli facciali e scheletrici, ecc.).


Tramite mutui accoppiamenti strutturali, i singoli sistemi viventi partecipano gli uni ai mondi degli altri, comunicano reciprocamente e coordinano il loro comportamento (Fritjof Capra)

Per questo motivo ogni interazione umana è caratterizzata da continui circoli di feedback, che provocano, in ognuno degli attori coinvolti, un comportamento che risponde al comportamento degli altri:


In una conversazione umana il nostro mondo interiore di concetti e idee, le nostre emozioni e i movimenti del nostro corpo sono saldamente legati in una coreografia di coordinazione comportamentale. Analisi di riprese filmate hanno dimostrato che in ogni conversazione è coinvolta una danza sottile e per lo più inconscia in cui la sequenza dettagliata degli andamenti del discorso è in precisa sincronia non solo con minuscoli movimenti del corpo di chi parla, ma anche con i movimenti corrispondenti dell'ascoltatore. I due partner sono vincolati a questa sequenza di movimenti ritmici sincronizzata con precisione, e la coordinazione linguistica dei loro gesti, che si innescano a vicenda, dura finché essi rimangono coinvolti nella conversazione (Fritjof Capra) 

la rete della vita








E’ possibile rendersi conto di tutto questo osservando le persone in relazione: istintivamente, tendono a rispecchiare, vicendevolmente, alcuni ritmi che vengono generati dai gesti, dalla respirazione, dal tono di voce, dai modelli di cadenza e intonazione. Inoltre  è possibile notare come il grado di rispecchiamento sia direttamente proporzionale al grado di fluidità e ricchezza dell’interazione: quanto più le persone sono in una buona relazione, tanto più sono sincronizzate.
  …la sincronicità inizia dalla mielinizzazione del nervo acustico, circa sei mesi dopo il concepimento. A questo punto, il feto può cominciare a udire nell'utero. Subito dopo il parto, il neonato si muove ritmicamente al suono della voce materna e prende a sincronizzarsi anche con la voce di altre persone, che parlano qualsiasi lingua! Perciò, la tendenza a sincronizzarsi con le voci circostanti può essere definita innata. I ritmi usati, comunque, dipendono dalla cultura delle persone vicine quando si apprendono tali modelli. Possiamo affermare con sicurezza che gli uomini normali sono in grado di imparare a sincronizzarsi con qualsiasi ritmo umano, purché inizino presto.
È evidente che una cosa appresa così presto nella vita, radicata nel programma comportamentale innato dell'organismo e condivisa dall'intera umanità, non sarà solamente importante ma anche un fattore fondamentale per la sopravvivenza della specie. In futuro, è probabile che si scopra che risonanza e sincronicità sono ancor più basilari per la sopravvivenza umana di quanto lo è il sesso per l'individuo, e altrettanto basilari del sesso per la sopravvivenza come gruppo. Senza la capacità di sincronizzarsi con gli altri (cosa che succede in alcuni tipi di afasia), la vita diventa pressoché ingestibile. Il pediatra bostoniano Barry Brazelton, che ha dedicato anni a studiare l'interazione tra genitori e figli dal momento della nascita, descrive la sottile sincronia su più livelli nei normali rapporti, e poi sostiene che i genitori che picchiano i figli non hanno mai imparato a sincronizzarsi con loro. Il ritmo fa talmente parte della vita di ognuno di noi che s'instaura quasi senza che ce ne accorgiamo. (Edward T. Hall) 


La Tecnica del Rispecchiamento



Fin dal suo nascere la PNL, sulla base di osservazioni di questo genere, ha  fondato la Tecnica del Rispecchiamento.

Prima di essere una tecnica. il rispecchiamento è qualcosa che accade naturalmente tra gli
rispecchiamento
esseri umani  quando sono in relazione tra loro.

Secondo la PNL, se è vero che il rispecchiamento e il ricalco reciproco sono un valido indicatore e una conseguenza della buona qualità della relazione, è vero anche l’inverso: il rispecchiamento e il ricalco influenzano positivamente una relazione.

Possiamo concludere, in prima istanza, che il vicendevole rispecchiamento dei ritmi e della fisiologia non è qualcosa di innaturale; anzi, è innaturale non rispecchiarsi.

Più recentemente, all’inizio degli anni ‘90, la scoperta dei neuroni specchio ha dato alle osservazioni della PNL una sorta di conferma scientifica. Secondo le recenti scoperte delle neuroscienze, quando osserviamo un nostro simile compiere una certa azione si attivano nel nostro cervello le stesse cellule che entrano in funzione quando siamo noi stessi a compiere quel gesto: sotto un certo profilo non c’è differenza tra il fatto che siamo noi a compiere una determinata azione o guardare un altro farla.tumblr_inline_o93luoVP6G1tm0huv_1280

Come si è arrivati ad affermare questo? Un po’ per caso, o per serendipity: in un momento di pausa, un ricercatore prese in mano una banana e cominciò a sbucciarla e a mangiarla. Contemporaneamente, un oscilloscopio che stava registrando l’attività neurale di una scimmia si mise a ticchettare, nonostante la scimmia non stesse compiendo nessuna azione. 

Esperimenti successivi dimostrarono che alcuni neuroni entravano in azione nello stesso modo sia che fosse la scimmia a compiere un’azione, sia che vedesse compierle ad uno sperimentatore.


Percepire un’azione – e comprenderne il significato – equivale a simularla internamente. Ciò consente all’osservatore di utilizzare le proprie risorse per penetrare il mondo dell’altro mediante un processo di modellizzazione che ha i connotati di un meccanismo non conscio, automatico e prelinguistico di simulazione motoria. (Vittorio Gallese)
In pratica, i neuroni specchio ci permettono di comprendere le azioni degli altri, "simulandole" inconsapevolmente dentro di noi.

So quel che fai




So quel che fai. Il cervello che agisce e i neuroni specchio







La tecnica del rispecchiamento, in PNL, consiste nell'impegnarsi ad adottare il comportamento esteriore del nostro interlocutore. Può essere applicato alla postura, alla gestualità, al ritmo dei movimenti, all'intonazione e al ritmo della voce, o ad uno di questi elementi.

Il rispecchiamento posturale non è sempre consigliabile, perché molto riconoscibile ed assimilabile ad uno “scimiottamento”.

Si può ricorrere allora al cosiddetto “rispecchiamento incrociato”, che consiste nel riprodurre il ritmo e la velocità del discorso, della postura, della respirazione del nostro interlocutore con altre parti del corpo.

Ad esempio, è possibile riprodurre il ritmo del discorso dell’interlocutore con cenni del capo o della mimica facciale, o con i movimenti di una mano. 

Ci sono tanti modi di farlo, quanto la nostra esperienza sensoriale ci permette. Si tratta di una tecnica molto potente, in quanto stabilisce un’affinità conscia e, ancora più importante, inconscia. 

Il rispecchiamento messo in atto volontariamente provoca uno stato interiore di attenzione per l’interlocutore, e favorisce le condizioni per cui il rispecchiamento possa proseguire naturalmente, senza più l’intervento dell’attenzione e dell’intenzione cosciente.


 


Il rispecchiamento all'interno di un gruppo

Una recente, innovativa ricerca (Brain-to-Brain Synchrony) ha  studiato e verificato il rispecchiamento che si instaura all'interno di gruppi di persone, che dimostra che il cervello umano si è evoluto per vivere in gruppo.

Secondo gli autori, la sincronia cerebrale ha come obiettivo principale la sincronizzazione del comportamento durante l'interazione sociale umana, che è utile quando le persone intrattengono una buona conversazione, quando camminano per strada, o ballano insieme.

La ricerca ha evidenziato che un fattore cruciale per l'attivazione del cervello è l'interazione sociale, anche se le persone stanno solo ascoltando la stessa lezione o guardando lo stesso filmato. Secondo la ricerca, "attivatore" della sincronizzazione non è la co-presenza passiva, ma l'impegno e l'attenzione comuni. 


La sincronizzazione cerebrale influenzava anche l'interazione sociale faccia a faccia, e rifletteva quanto l'insegnante e gli altri studenti piacessero al soggetto analizzato: riteniamo che tutti questi effetti possano essere spiegati ipotizzando che nelle attività studiate, che implicavano interazioni dinamiche di gruppo, entrino in gioco i meccanismi di attenzione condivisa.

Quando un gruppo di persone persone sono in relazione tra loro, o sono impegnate in un compito comune, per esempio assistere a un lezione in classe, le loro onde cerebrali mostrano schemi tra loro molto simili. Ecco perchè la metafora iniziale "siamo sintonizzati sulla stessa lunghezza d'onda" è meno metaforica di quello che sembra.



Maria & Fabrizio

COMMENTI

BLOGGER
.

COACHING E COUNSELING: A COSA SERVONO?$hide=page

Counseling e Coaching non sono Psicoterapia: non servono per "curarsi", ma per imparare nuovi modi di relazionarsi con gli ostacoli che si incontrano. Aiutiamo le persone a:

  • formulare e raggiungere obiettivi
  • aumentare l'autostima e la fiducia in se stessi
  • gestire stress ed emozioni
  • superare conflitti interiori e prendere decisioni
  • gestire i conflitti interpersonali
  • aumentare il benessere personale
  • ritrovare un senso nella vita e nel lavoro
  • superare momenti difficili
  • migliorare le relazioni interpersonali
  • migliorare le performance professionali
  • aumentare la produttività
  • proseguire il percorso di evoluzione e crescita nella propria vita personale o professionale
Nome

ACT e Mindfulness,13,coaching e crescita professionale,25,counseling e crescita personale,30,eventi e news,26,PNL,25,PNL Apps,13,PNL Meta,16,problem solving e obiettivi,20,
ltr
item
Pragmatica-Mente: coaching e counseling a Bologna : Rispecchiamento: creare sintonia tra le persone
Rispecchiamento: creare sintonia tra le persone
Il grado di rispecchiamento tra le persone è un indicatore della qualità della relazione tra loro.
https://4.bp.blogspot.com/-vE9URtiNaXQ/WXTC0g-vyrI/AAAAAAAAUlU/n8Vwaq-QKmo5ch8dj-_2_3HXm_xDvTQngCLcBGAs/s1600/Di%2Btutti%2Bi%2Bcorpi%2Bdella%2Bnatura%252C%2B%25C3%25A8%2Bl%25E2%2580%2599uomo%2Bstesso%2Bquello%2Bche%2Bha%2Bmaggiore%2Befficacia%2Bsull%25E2%2580%2599uomo..jpg
https://4.bp.blogspot.com/-vE9URtiNaXQ/WXTC0g-vyrI/AAAAAAAAUlU/n8Vwaq-QKmo5ch8dj-_2_3HXm_xDvTQngCLcBGAs/s72-c/Di%2Btutti%2Bi%2Bcorpi%2Bdella%2Bnatura%252C%2B%25C3%25A8%2Bl%25E2%2580%2599uomo%2Bstesso%2Bquello%2Bche%2Bha%2Bmaggiore%2Befficacia%2Bsull%25E2%2580%2599uomo..jpg
Pragmatica-Mente: coaching e counseling a Bologna
http://www.pragmatica-mente.com/2017/05/tecnica-rispecchiamento.html
http://www.pragmatica-mente.com/
http://www.pragmatica-mente.com/
http://www.pragmatica-mente.com/2017/05/tecnica-rispecchiamento.html
true
6354308452151375362
UTF-8
Loaded All Posts Not found any posts TUTTI I POST Leggi di più Rispondi Cancella la risposta Delete By Home PAGES POSTS Tutti i Post POTREBBE INTERESSARTI ANCHE: ARGOMENTI ARCHIVE SEARCH ALL POSTS Non trovato nessun post Torna alla Home Domenica Lunedi Martedi Mercoledi Giovedi Venerdi Sabato Dom Lun Mar Mer Gio Ven Sab Gennaio Febbraio Marzo Aprile Maggio Giugno Luglio Agosto Settembre Ottobre Novembre Dicembre Gen Feb Mar Apr Maggio Giu Lug Ago Set Ott Nov Dic proprio ora 1 minuto fa $$1$$ minutes ago 1 ora fa $$1$$ hours ago Ieri $$1$$ days ago $$1$$ weeks ago più di 5 settimane fa Followers Follow THIS CONTENT IS PREMIUM Please share to unlock Copy All Code Select All Code All codes were copied to your clipboard Can not copy the codes / texts, please press [CTRL]+[C] (or CMD+C with Mac) to copy